Plants Books

Plants Books

Abbiamo imparato ad avere un grande rispetto per le piante fin da subito.

Grazie a bellissimi libri scritti ovviamente da luminari e botanici come Stefano Mancuso, abbiamo però davvero compreso quanto le piante siano essere speciali.

Ecco una lista dei libri che abbiamo letto e che vi consigliamo di leggere, per scoprire quando fantastico sia il mondo delle piante e come dovremmo davvero prendere esempio da loro, per vivere meglio sia con noi stessi che con gli altri.

Siamo nettamente convinte che ci siano loro in alto alla piramide della vita.

Auguriamo a tutt* davvero di comprendere quanto sia importante rispettarle ed amarle.

 

"La nazione delle piante"

valutazione 5 stelle

Stefano Mancuso ci fa capire come le piante sanno convivere con la finitezza delle risorse e a modulare il proprio sviluppo: possono fermare la loro crescita, ridurre la propria taglia, assottigliarsi, ispessirsi, salire e curvare. Questa straordinaria capacità è definita “plasticità fenotipica” e segue un modello di crescita ecosostenibile, realistico.

Uno dei temi più cari a Mancuso è quello del mutuo appoggio: è la cooperazione, e non la competizione, che determina il successo di una specie.

"La vita segreta delle piante"

valutazione 4 stelle

Quando, all’inizio degli anni sessanta, Cleve Backster insegnava alla Cia a usare la macchina della verità, probabilmente non sapeva di inserirsi in una corrente di studi che, disconosciuta ancora per diversi decenni, forse proprio oggi comincia a trovare la sua affermazione: applicati gli elettrodi della macchina alle foglie, Backster rilevò come le piante siano esseri senzienti, che reagiscono non solo ai mutamenti dell’ambiente intorno a loro ma anche alle intenzioni delle persone vicine.

 

"Le emozioni nascoste delle piante"

valutazione 4 stelle

Qui Didier Van Cauwelaert dimostra un concerto molto importante, le piante ci percepiscono, ci riconoscono, ci considerano, reagiscono alle nostre emozioni ed esprimono le loro.
È anche possibile che ci inviino informazioni terapeutiche, messaggi di gratitudine, richieste di aiuto? Sì, le piante sono dotate di intelligenza, di sensibilità e perfino di una forma di telepatia rilevata anche dagli strumenti di misurazione. Sebbene sorprendente, ciò che viene raccontato in questo libro è il risultato di osservazioni ed esperimenti scientifici.

 

"Come non uccidere le tue piante"

Valutazione 3 

In questo manuale potete trovare delle dritte davvero interessanti, non sarà uno dei migliori libri di sempre ma lo troviamo molto pratico.

Ci sono più o meno tutte le piante da interno elencate in ordine alfabetico con info su luce temperature e annaffiature.

Vi ricordiamo però che con le piante non esistono regole esatte, solo dopo essere entrati in connessione con loro potrete davvero scoprire di cosa hanno bisogno.

Torna al blog